3
Shares
Pinterest Google+

I giovani dell’Unitalsi Lombarda vogliono essere presenza viva e attiva all’interno dell’Associazione. Non solo il suo futuro, dunque, ma anche il presente. Perciò, anche quest’anno la Commissione regionale Referenti giovani si è impegnata nell’organizzare due giorni dedicati ai giovani e agli amici disabili che desiderano passare del tempo in compagnia.
L’evento, che si terrà a Cremona l’8 e il 9 luglio prossimi, vuole essere occasione di confronto e di crescita spirituale per continuare il cammino che i tanti giovani presenti nell’Associazione iniziano nei vari pellegrinaggi e che prosegue nella vita associativa di tutti i giorni. Ma sarà anche il modo per avvicinare coloro che desiderano conoscere l’Unitalsi, in modo che possano sentirsi accolti e coinvolti in prima persona, prendendo confidenza con lo stile della nostra Associazione in un clima disteso e sereno.
Durante questi due giorni si intrecceranno preghiera, divertimento, svago, cultura e condivisione. Personalità sia del mondo laico sia di quello cristiano apporteranno testimonianze come spunto di riflessione, mentre la grande caccia la tesoro avrà un filo conduttore legato alla spiritualità e permetterà di ammirare le bellezze della città.

DOVE: Cremona
QUANDO: 8-9 luglio 2017
CHI: tutti i giovani unitalsiani, i giovani che vogliono accostarsi all’Associazione, gli amici disabili e malati che desiderano passare due giorni in compagnia
COME ISCRIVERSI: compilando il modulo d’iscrizione e riconsegnandolo alla propria Sottosezione.
COSTO: entrambi i giorni: 55 euro solo sabato: 25 euro solo domenica: 15 euro

PROGRAMMA
SABATO 8 LUGLIO
ore 12.30: pranzo
ore 14.30: saluto del Vescovo Mons. Antonio Napolioni e testimonianza del rettore del seminario, don Marco D’Agostino
ore 16.00: grande caccia al tesoro per le vie della città
ore 18.30: vespri
ore 19.00: cena
ore 21.00: musical “Pinocchio”

DOMENICA 9 LUGLIO
ore 10.00: saluto del sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e visita del palazzo comunale
ore 11.00: Santa Messa in Duomo concelebrata da Mons. Roberto Busti e Mons. Dante Lafranconi
ore 12.30: pranzo
ore 14.30: saluti

Per iscriverti scarica il PDF